VittimeMafia.it

24 Aprile 1998 A Cerignola (FG), Incoronata Sollazzo e Maria Incoronata Ramella, muoiono in un incidente stradale. PDF Stampa

Vittime del caporalato.

Erano bracciani agricole che viaggiavano su un furgone dei "caporali" stipato di lavoratori. Il caporalato un fenomeno diffuso soprattutto in Puglia, legato al reclutamento e sfruttamento della manodopera.

(Fonte: C.to siciliano di documentazione G. Impastato)

Il 1 Marzo avevamo ricordato Anna Maria Torno, 18 anni, che mor in un incidente stradale nel 1996, era su un pulmino da 9 persone mentre le lavoratrici erano 14! Un tamponamento e Annamaria perse la vita.

Il caporalato ieri e oggi:

Se fosse accaduto in questi ultimi anni, Incoronata o Anna Maria avrebbero un nome straniero e il loro corpo sarebbe scomparso e non si sarebbe saputo nulla sulla loro sorte.

Per approfondimenti sul caporalato in Puglia:

http://www.casadivittorio.it/schiavoinpuglia.html

http://www.cgilfoggia.it/news/default.asp?id=1309

Share/Save/Bookmark
 

Menu

Sei  : Home Vittime 24 Aprile 1998 A Cerignola (FG), Incoronata Sollazzo e Maria Incoronata Ramella, muoiono in un incidente stradale.