18 Agosto 1945 Palermo. Ucciso Calcedonio Catalano, 13 anni, Viene ucciso durante un conflitto a fuoco tra carabinieri e banditi .

In contrada San Filippo di Roccapalumba (Palermo), in uno scontro tra carabinieri e banditi, restò ucciso il tredicenne Calcedonio Catalano. I banditi lo credevano una spia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *