Foto di Rino Porrovecchio

Abbiamo scelto questa foto come simbolo perché rappresenta un po’ sia il passato delle terribili stragi e dei morti, sia il futuro di riscatto, con la rivolta popolare che ha mosso i suoi primi passi forse proprio con quella scritta sul muro.

 

Chi siamo

Una casa della memoria per le vittime della mafia.(Gruppo Facebook))

Casamemoria Vittimemafia (Pagina Facebook)

 

“Questo Blog è stato creato dagli amministratori di Una casa della memoria per le vittime della mafia, gruppo nato su Facebook nel Settembre 2009.

La decisione di aprire un Blog è nata dalla necessità di archiviare in un unico luogo tutti i dati raccolti:

Ci siamo accorti, col passar del tempo, che le informazioni che andavamo cercando, e sembrava non ci fossero, le trovavamo ma erano nascoste in mezzo a tantissime altre e riuscivamo a scovarle solo se in possesso di chiavi di ricerca ben precise. Inoltre molti link trovati ora non sono più disponibili e pertanto il contenuto, non archiviato, è andato perduto per sempre.

Tutto quello abbiamo fatto, e faremo,  é animato dalla necessità di “sapere”; non abbiamo altri fini se non quello della conoscenza e del ricordo.

Per visualizzare la lista completa delle schede raccolte cliccare su VITTIME MAFIA (sulla banda superiore)

Il Blog è ancora in costruzione. Se ritenete che le informazioni siano incomplete o inesatte, oppure possedete del materiale che vorreste condividere con tutti, Vi preghiamo di contattarci:

Via E-mail info@vittimemafia.it.

Oppure direttamente su Facebook.