I Testimoni di Giustizia. Storia di chi ha testimoniato contro le mafie

FILIPPO COGLIANDRO

Filippo Cogliandro, titolare e chef del ristorante “L’Accademia”, sul lungomare di Lazzaro  (RC), denuncia i suoi taglieggiatori. Una “questione ereditaria”, ironizza lui stesso quando ricorda, commosso, il padre. Quest’ultimo, proprietario di una pompa di benzina, era stato gambizzato per essersi rifiutato di pagare il pizzo. Le dichiarazioni di Cogliandro inchiodano due uomini della famiglia Barecca, ma sono anche l’inizio, per lui, di una via crucis. Abbandonato dalla società e dalla clientela, l’imprenditore, per non licenziare i dipendenti, è costretto a ridurre gli orari di lavoro. Ma per gli agenti del fisco – colleghi degli stessi finanzieri a cui Cogliardo aveva denunciato i nomi degli estorsori – non è logico mantenere il personale con un fatturato in calo. E così fioccano gli accertamente fiscali.

 

Video

TV 2000  intervista Filippo Cogliandro proprietario del ristorante “L’Accademia” a Lazzaro

Pages: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.