• 10 aprile 2011, Bari. Giuseppe Di Terlizzi, 30 anni, ucciso per errore in una sparatoria all’esterno di una discoteca

    Giuseppe Di Terlizzi, 33 anni, fu ucciso per errore in una sparatoria all’esterno di una discoteca barese il 10 aprile del 2011. Era in corso una lite tra pregiudicati. Il suo killer è stato catturato. (Fonte: corrieredelmezzogiorno.corriere.it)     Fonte:  bari.repubblica.it Articolo del 12 aprile 2011 Sparatoria davanti alla discoteca morto il ragazzo ferito alla testa Giuseppe Di Terlizzi, 30 anni, barese e incensurato non ce l’ha fatta. Era stato ferito da un colpo di arma da fuoco davanti all’H25 sabato notte, dopo una rissa scoppiata nel locale, chiuso per un mese dal questore. Gli investigatori: “I testimoni non vogliono parlare, tutti omertosi” di Francesca Russi Non ce l’ha fatta…