• 22 Novembre 1988 Palermo. Resta ucciso Michele Virga nell’agguato al boss di Misilmeri di cui era l’autista.

    Michele Virga venne ucciso a Palermo il 22 novembre 1988 da un proiettile diretto a Don Giovannino Amato (patriarca di Misilmeri) di cui era autista. Fonte liberanet.org       Articolo di La Repubblica del 22 Novembre 1988 MASSACRO IN SICILIA LA MAFIA UCCIDE 6 VOLTE di Francesco Viviano PALERMO Sei morti di mafia nel giro di otto ore in Sicilia. I sicari di Cosa Nostra sono stati mobilitati per uccidere un padrino vecchio stampo a Palermo ed un pregiudicato di una della cosche di Gela dove è in corso una faida sanguinosa senza precedenti. Assieme a loro sono stati assassinati forse due innocenti, colpevoli soltanto di trovarsi in loro…