• 21 Luglio 1991 San Cipriano D’Aversa (CE). Ucciso Angelo Riccardo, 21 anni, mentre viaggiava in auto con degli amici.

    Il 21 luglio 1991 Angelo Riccardo, un giovane incensurato, testimone di Geova, veniva ucciso a San Cipriano d’Aversa, piccolo centro dell’entroterra casertano, mentre si recava ad una funzione religiosa insieme ad altri quattro amici. Erano in auto quando un’altra vettura si affiancava sparando ripetutamente, colpendo Riccardo al viso con tre colpi e ferendo lievemente gli altri. Nell’agguato furono coinvolti anche altri due giovani a bordo di altre due auto che transitavano nella zona. I Carabinieri ipotizzarono un regolamento di conti, ma dalle indagini si appur√≤ che l’obiettivo dei sicari era un’altra auto con a bordo dei pregiudicati, riusciti a sottrarsi ai killer. Condannato all’ergastolo Luigi Venosa, esecutore materiale del delitto.…