• E LEGGIO SPACCÒ IN DUE COSA NOSTRA

    E LEGGIO SPACCÒ IN DUE COSA NOSTRA Articolo di La Repubblica del 3 ottobre 1984 “La Commissione di “cosa nostra”, fino al suo scioglimento (1963), provocato dalla guerra fra i La Barbera e le altre “famiglie”, era così composta: 1. Salvatore Greco (Cicchitteddu): Segretario; 2. Antonino Matranga, 3. Mariano Traia, 4. Michele Cavataio, 5. Calcedonio Di Pisa, 6. Salvatore La Barbera, 7. Cesare Manzella, 8. Giuseppe Panno, 9. Antonino Salamone, 10. Lorenzo Motisi, 11. Salvatore Manno, 12. Francesco Sorci, 13. Mario Di Girolamo, tutti capi mandamento. “Si noti l’assenza, a quei tempi dei corleonesi nell’organo direttivo di “cosa nostra”; infatti, i rapporti tra “Cicchiteddu” e Luciano Leggio erano tutt’altro che…

  • Il Maxiprocesso a “cosa nostra”

      Documentario sul Maxi Processo a Cosa Nostra Maxiprocesso di Palermo contro “cosa nostra” con 468 imputati. Iniziato il 10 Febbraio 1986, conclusosi il 16 Dicembre 1987, dopo 22 mesi di dibattimento nell’aula bunker, con 19 boss condannati all’ergastolo e 342 condanne a pene detentive.       Fonte palermowebnews.it LIBRI: “Il maxiprocesso venticinque anni dopo” di Alfonso Giordano Il maxiprocesso venticinque anni dopo è il titolo del libro appena pubblicato da Bonanno Editore e scritto da un autore d’eccezione: Alfonso Giordano, il magistrato che è stato il presidente del primo, storico, maxiprocesso alla mafia, iniziato a Palermo nel febbraio del 1986 e terminato nel dicembre dell’anno successivo. Un libro…