• 1 agosto 1993 S.M. di Locodia (CT). Fabio Garofalo, 18 anni, ucciso perché testimone di una sparatoria

    Fabio Garofalo – S.M. di Locodia (CT), 1 agosto 1993 La sera dell’1 agosto 1993 Fabio Garofalo si trovava all’interno della sala giochi Papillon. Fu ucciso perché testimone di una sparatoria per una resa di conti tra due estorsori in cui rimase ferito il figlio del gestore dell’esercizio commerciale, vero obiettivo del killer. Fonte: vivi.libera.it   ( vivi.libera.it )     Fonte:  ricerca.repubblica.it  Articolo del 3 agosto 1993 AGGUATO AL BILIARDO DICIOTTENNE UCCISO PER ERRORE CATANIA – Era andato a fare una partita a biliardo nella sala-giochi del paese, ma è stato ucciso dal killer che poco prima aveva sparato ad un suo amico. Così è stato assassinato nella tarda serata…