• 31 Dicembre 1991 Strage di Palma di Montechiaro (AG) al “Bar 2000”. Tra gli avventori resta ucciso Giuseppe Aliotto.

    Giuseppe Aliotto stava probabilmente bevendo un caff√® al bancone del bar 2000 di Palma di Montechiaro (AG) poco dopo le 20 del 31 dicembre 1991. All’improvviso un uomo armato di una mitraglietta fece irruzione nel bar e sparando all’impazzata, incurante della presenza di altra gente oltre al suo obiettivo, Felice Allegro. Sette feriti e tre morti, tra cui lo stesso killer, in quella che le cronache definirono la Strage di Capodanno nel paese agrigentino in cui da sette anni era in corso una sanguinosa faida. Tra queste tre persone rimaste uccise dall’agguato anche Giuseppe, di soli 30 anni. (Fonte: vivi.libera.it )     (Filippo Alotto o Filippo Allotto o Giuseppe…