• 13 Giugno 1991 Catania. Uccisione di Vincenzo Leonardi, rappresentante sindacale del consorzio agro – alimentare.

    Vincenzo Leonardi era presidente di una cooperativa (la “Trinacria”, aderente alla Federmercati) che operava all’interno del mercato ortofrutticolo della citt√† di Catania e, soprattutto, era un rappresentante sindacale. Fu ucciso il 13 giugno del 1991. Fonte: vivi.libera.it     Fonte: Centro siciliano di documentazione G. Impastato Lavorava al mercato ortofrutticolo ed era titolare di un’impresa di trasporti.     Fonte: Fondazione Cipriani A Catania, viene ucciso Vincenzo Leonardi, rappresentante sindacale del consorzio agro – alimentare.     Tratto dal blog di Sebastiano Gulisano Il vizio della memoria “Consorzio a delinquere” Un altro morto Nei giorni delle mazzette, i carabinieri rispolverano un dossier vecchio di due anni e mezzo prima, quello…