30 Aprile 1924 Piana degli Albanesi (PA). Assassinato Antonino Ciolino, sindacalista.

Antonino Ciolino – Piana degli Albanesi (PA)
Negli anni venti nella Piana dei Greci, oggi Piana degli Albanesi, era evidente lo scontro di classe: i contadini da una parte, mafiosi e agrari dall´altra. In questo contesto il movimento contadino agisce sullo sfondo di un territorio governato da gabelloti e campieri mafiosi, che nei feudi ospitano latitanti e banditi. Antonino Ciolino fu l’ultimo dirigente delle lotte contadine a venire ucciso dalla mafia di Piana dei Greci nell’aprile del 1924.

Fonte: vivi.libera.it

 

 

Antonino Ciolino
Era un contadino. Il suo omicidio avvenne nell’aprile del 1924 e può essere inquadrato
nell’ambito della battaglia contadina per la lotta al latifondo.

Fonte: liberanet.org

 

 

Fonte Libera.it

ANTONINO CIOLINO, aprile 1924
Antonino Ciolino fu l’ultimo dirigente delle lotte contadine a venire ucciso dalla mafia di Piana dei Greci (odierna Piana degli Albanesi, PA). Per il suo omicidio non è mai stato trovato un colpevole.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *